Il bello del viaggiare è anche quello di raccogliere immagini, ricordi, volti: ogni viaggio significa incontrare le storie delle persone e dei luoghi.

Spesso sono gli amici, che, nel momento di pensare a un viaggio, mi chiamano, per chiedere consigli: dove andare? Cosa assaggiare? Che escursione fare?

Ecco allora che il libro dei ricordi si riapre, tirando fuori nomi, indirizzi, numeri di telefono… posti da scoprire, sentieri da percorrere, piccole trattorie dove scoprire i gusti locali.

Viaggi naturali è un viaggio che ricomincia ogni volta con l’idea che quelle emozioni vissute siano occasioni da condividere, da scambiare e rivivere: prendi quel treno, scendi alla stazione, affitta la bici, assaggia quel formaggio…

Raccontare i viaggi, le esperienze, i luoghi e quello che i luoghi significano. Ogni viaggio non si conclude con il ritorno a casa ma prosegue, con le parole e con la voglia di ricominciare. Un album di ricordi da sfogliare, che si arricchisce di volta in volta.